come preparare il gel aloe

Come preparare il Gel d’Aloe Vera

Oggi parliamo di aloe vera. L’aloe vera è un ingrediente che non può mancare nelle nostre ricette fai da te. Per uso cosmetico, è spesso venduto come gel e venduto ad un prezzo che varia dai 10-20€ per 100-150mL. Questo magnifico gel ha usi e benefici incredibili, alcuni dei quali li potete trovare cliccando qui. In questo post scopriremo come preparare il gel d’aloe vera in casa, risparmiando allo stesso tempo anche qualche soldino.

divulgazione delle affiliazioni: questo post contiene collegamenti a prodotti che ho provato e che consiglio. Cliccandoci e facendo un acquisto, potrei ricevere una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per te.

DISCLAIMER MEDICO: Tutte le informazioni presentate su questo sito web sono solo a scopo informativo. Questo sito non è destinato a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia e non è destinato ad essere un sostituto o una sostituzione di qualsiasi trattamento medico. Si prega di chiedere il parere di un professionista sanitario per i vostri problemi di salute specifici. I risultati individuali possono variare.

benefici aloe vera

Aloe Vera: Benefici 

L’ Aloe Vera contiene molti nutrienti tra cui minerali, zuccheri, acidi grassi e amminoacidi con proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e persino antiossidanti. Inoltre ha proprietà curative ed è spesso utilizzato per lenire le scottature o per accelerare la cicatrizzazione di ferite. In creme cosmetiche svolge un ruolo anti-age ed idratante rendendo la pelle più elastica e riducendo l’aspetto delle rughe. Per queste ragioni l’aloe vera é un ingrediente fondamentale da avere sempre in casa.

Come preparare il Gel d’Aloe Vera

Per preparare il gel d’aloe in casa si possono utilizzare due metodi. Il primo metodo è quello di ricavarlo dalla pianta di aloe mentre il secondo richiede l’uso dell’estratto d’aloe. Ho testato entrambi i metodi e qui troverete tutte le mie opinioni a riguardo.

1. Usando foglie di aloe vera

Il primo metodo che ho testato è stato quello di ricavarlo direttamente dalla foglia di aloe vera. A casa dei miei genitori, in Italia, l’aloe vera è una pianta molto rigogliosa grazie al clima caldo che le consente di crescere. Ho così tagliato una foglia dal basso della pianta e ho usato quella per la preparazione del gel. Fate attenzione a non tagliare molte foglie altrimenti la piante ne risentirà.

Foglia aloe vera
Aloe Vera

Per questa ricetta ho deciso di aggiungere all’aloe vera anche del miele per le sue proprietà idratanti e antimicrobiche.

Di cosa avremo bisogno

Procedura

La procedura è molto semplice. Prima di cominciare bisogna pulire molto bene le foglie con acqua. Lasciarle per una decina di minuti in un bicchiere così che la resina gialla contenuta fuoriesca. A questo punto tagliare le estremità della foglia (1.) e successivamente la pelle verde (2). Con molta attenzione rimuovere la polpa dalla foglia (3) e tagliarla in pezzi (4).

aloe vera procedimento

A questo punto frullare i pezzi di aloe con il mini-pimer (5) per qualche minuto e filtrare il tutto per eliminare grumi (6). Aggiungere un cucchiaino di miele e mescolare (7). Adesso il gel è pronto per essere utilizzato. Non avendo usato conservanti è sempre meglio riporlo il gel in frigo e per un massimo di una settimana.

fasi aloe vera gel

Pro: Avere la certezza di usare qualcosa di naturale dato che è estratto direttamente dalla foglia.
Contro: durata limitata di qualche giorno. In più il colore si modifica passando dal verdino al rosso. Non sono sicura ma probabilmente per l’ossidazione di qualche componente, qualcosa per cui indagare. Dato i miei dubbi riguardo il cambiamento del colore, ho immediatamente gettato il prodotto.

2. Estratto liofilizzato di Aloe Vera

Il secondo metodo prevede l’uso della polvere di aloe vera liofilizzata. Questo estratto è ricavato dal succo di aloe e successivamente tramite un processo di liofilizzazione trasformato in polvere. Durante il processo i costituenti non vengono degradati e il prodotto finale risulta molto concentrato, da qui il codice 200:1. Tale codice indica che da un grammo di polvere si può ottenere 200g di gel di aloe puro.
L’estratto liofilizzato di aloe vera è facilmente disponibile online sui siti che vendono materie prime. Io ho acquistato da Dragonspice trovate qui il link se volete acquistarlo.

Di cosa avremo bisogno

Per realizzare 100g di gel di aloe è necessario usare 0.5% di estratto di aloe vera cioè 0.5g.

Procedura

Per realizzare gel di aloe vera, pesare la Xanthan gum e glicerina in un bicchiere e mescolare. Una volta ben amalgamati, aggiungere l’acqua e mescolare nuovamente. Dopo qualche minuto l’acqua diventerà un gel ed è a questo punto che si aggiungerà l’estratto di aloe vera e il conservante. Dopo un rapido controllo del pH, che dovrà essere intorno al 5.5, coprire il recipiente con il gel e conservarlo per 24h. Trascorso questo tempo il gel sarà pronto e andrà versato in un vecchio contenitore per conservarlo. A differenza dal primo metodo, il gel prodotto con l’estratto può conservarsi per quasi 6 mesi.

Pro: facile ed economico. Si può conservare a lungo.
Contro: per chi è contro l’uso di conservanti, questo metodo ne richiede l’utilizzo.

Tra i due metodi il secondo è quello che rifarò. È semplice, veloce e posso conservarlo per più tempo. E voi quale preferite?

Ora che sai come creare il tuo gel d’aloe vera perchè non dare un’occhiata a come utilizzarlo per capelli e pelle?

Clicca qui per scoprire come utilizzarlo per capelli e pelle

Hai sempre desiderato creare la tua skincare routine naturale, ma fai fatica a capire da dove iniziare? Nella mia GUIDA GRATUITA, ti mostro 4 semplici ricette per poter realizzare un’intera skincare routine naturale, totalmente fatta in casa! Iscriviti qui sotto per accedere alla tua guida gratuita!

newsletter
Iscriviti ora.

Se ti piacciono i miei contenuti, aiutami con una piccola donazione. Con il tuo sostegno, vorrei acquistare nuovi ingredienti e creare prodotti di bellezza originali e sani! Grazie 🙂

Gabi

2 commenti su “Come preparare il Gel d’Aloe Vera”

  1. Mettilo in un barattolo di vetro pulito e sterilizzato. Se hai aggiunto il conservante, il gel si mantiene bene per diversi mesi in frigorifero. Senza, si conserva solo per una o due settimane. Usa il gel. Applicalo sulle scottature o altre ustioni superficiali e minori. L’aloe puo anche essere usata come crema idratante per la pelle o come ingrediente nei prodotti casalinghi per il corpo.

  2. Grazie per le dritte! Riproverò ad ottenerlo dalla pianta e ad aggiungerci del conservante come mi suggerisci. 🙂 In verità dato il suo viraggio, quasi immediato, al rossiccio ho pensato fa più che altro che fosse dovuto all’ossidazione di qualche suo componente al contatto con l’aria. Proverò ad aggiungere della Vit E e vedere il suo comportamento. Grazie comunque dei tuoi consigli! L’aloe Vera è uno dei miei prodotti preferiti.

I commenti sono chiusi.